Stazione Conca D’Oro, acqua da tutte le parti


DSC00002Dopo solo sette mesi dall’inaugurazione ecco come si presenta la stazione della metro B1 Conca D’Oro, dopo le piogge di questi giorni: infiltrazioni di acqua e umidità fino al piano dei binari, pannelli dei soffitti rimossi e il primo piano semi interrato della stazione come una grande piscina. Non sembrerebbe proprio una stazione nuova di zecca, piuttosto oggi appare come una stazione da ristrutturare. Ancora in questi giorni delle zone del capolinea metro sono transennate, probabilmente a causa dei danni provocati dal maltempo, per nulla eccezionale in questi giorni. Come ha raccontato Giuseppe Cucinotta sul Corriere, questa è una situazione di degrado comune a tutte le “nuove” stazioni della linea B1: muffa alla stazione Libia, pavimenti allagati ad Annibaliano. Un disastro che fa il paio con i disagi e i continui blocchi registrati nell’esercizio della linea. Nonostante il ritardo nella consegna dei lavori.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Comune di Roma, Mobilità, Municipio e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...