Per piazza Corazzini c’è il progetto, ma non la bonifica


Progetto piazza CorazziniPiazza Sergio Corazzini non trova pace. Non è bastato che i residenti si sobbarcassero anni di battaglie legali e che infine fosse formalmente e materialmente acquisita al patrimonio comunale l’area della piazza di Talenti e il resto del terreno oggetto di speculazione e abuso edilizio. Oggi la delibera che sancirà la conclusione dell’iter procedurale di acquisizione attende i pareri dei Dipartimenti Ambiente e Urbanistica, ma intanto il Presidente del IV Municipio si era preso un impegno con il comitato e i cittadini che hanno dato battaglia in questi anni: procedere alla bonifica dell’area, in cui negli anni sono cresciute immondizia e sterpaglie. Nonostante l’Ufficio Tecnico abbia prodotto un progetto di massima di sistemazione dell’area (nella foto), il Presidente non è riuscito a fare il primo passo per il recupero dell’area, la messa in sicurezza e una bonifica anche grossolana, così da permettere ai residenti, che vorrebbero iniziare a piantare degli alberi che rimpiazzino quelli stroncati dai lavori abusivi e diano il senso della riappropriazione per fini pubblici della piazza e del terreno adiacente. Dietro i bandoni invece restano le sterpaglie e l’immondizia, in sfregio alla comunità locale che ha combattuto per un bene comune.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Ambiente, Comune di Roma, Municipio, Urbanistica e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...